Radio, TV, Stampa

NEV

L’agenzia stampa NEV- Notizie evangeliche, fondata nel 1971, è l’agenzia stampa della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (FCEI). Attualmente l’attività dell’agenzia NEV include: un bollettino settimanale (distribuito via e-mail), un bollettino mensile stampato (notizie e rassegna stampa del mese), un bollettino mensile in inglese, la diffusione di comunicati stampa. L’agenzia NEV organizza inoltre conferenze stampa e l’attività di ufficiostampa in occasione del Sinodo delle chiese valdesi e metodiste. Si occupa di favorire e sviluppare il contatto con i giornalisti per promuovere l’informazione sul protestantesimo.

RIFORMA

il settimanale Riforma

La testata giornalistica Riforma è un frutto concreto di un processo di collaborazione con le chiese battiste italiane iniziato con il patto di reciproco riconoscimento, firmato nel 1990. La necessità di avere una testata unica per tutte le chiese battiste, metodiste e valdesi ha trovato la sua espressione concreta in un atto sinodale votato e approvato dal Sinodo valdese e dall’Assemblea battista, riuniti in una sessione congiunta. Il nuovo settimanale, pubblicato dal 1993, ha sostituito il giornale La Luce e ha integrato al suo interno la testata storica, fondata nel 1848, L’Eco delle Valli Valdesi.
La redazione di Riforma ha la sua sede centrale a Torino, mentre a Napoli si trova la sede regionale per il Centro-Sud. A Pinerolo opera invece il gruppo redazionale de L’Eco delle Valli Valdesi.

Ogni settimana Riforma affronta in una prospettiva evangelica diversi temi d’attualità nonché molti argomenti specifici legati alla vita delle chiese evangeliche italiane. Una particolare attenzione è dedicata alle pagine di carattere biblico e teologico.

Culto radio

culto radio

Iniziata a livello locale in varie città italiane nell’immediato dopoguerra, la trasmissione del culto evangelico alla radio è gestita a livello nazionale dal 1967 dal Servizio radio della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (FCEI). Regolato da un’apposita convenzione con la RAI, il Culto Radio viene trasmesso sul primo programma radiofonico della RAI ogni domenica mattina alle 7.30.

Alla predicazione, svolta a rotazione da pastori e laici delle varie chiese evangeliche italiane, seguono un notiziario dal mondo evangelico e, a ritmo alterno, le rubriche “Un fatto, un commento” e “Parliamone insieme” che risponde alle lettere degli ascoltatori e ascoltatrici. I testi delle due rubriche vengono pubblicati dal settimanale evangelico Riforma.

Dal 1960 viene stampato il bollettino quindicinale Culto Radio, che pubblica i testi delle meditazioni trasmesse.

Per ascoltare la predicazione dell’ultima trasmissione collegati da qui al sito della RAI (tutti i diritti sono riservati)

rubrica televisiva Protestantesimo

Protestantesimo

In onda a domeniche alterne alle ore 24.30 circa, in replica il lunedì successivo sempre alle ore 24.30 e dopo una settimana, il lunedì mattina alle ore 9.30.

Clicca qui per vedere Protestantesimo sul tuo PC

In una società che si fa sempre più complessa e multiculturale, la rubrica Protestantesimo vuole presentare al pubblico televisivo la cultura e la fede protestante in Italia e nel mondo.
Con un atteggiamento d’ascolto e di apertura, la rubrica affronta i temi dell’etica, sia personale che sociale, apre una finestra sulle realtà protestanti nel mondo, offre spunti di lettura della Bibbia e propone una panoramica dei molteplici contributi dati dai protestanti alla cultura; dalla musica, alla teologia, dalla storia all’arte, ma anche al cambiamento sociale.

Da diversi anni la rubrica cura anche quattro culti all’anno in Eurovisione, due dei quali ricevuti da chiese protestanti di altri paesi.

Annunci